lunedì 12 settembre 2011

Benefit - Lemon aid

Prodotto: Lemon aid
Produttore: Benefit
Dati fisici: confezione circolare da 2,70gr.
Reperibilità: Sephora
Prezzo: 22€
Gossip: è presente anche nel kit "Confessions of a Concealaholic" (in versione da 0,9gr)
+ uniforma
- non regge
- non si sfuma
(S)Consigliato! Sconsigliato!




Una ventina d'anni fa un ragazzotto di belle speranze cantava "Di dieci cose fatte, te n'è riuscita mezza". 
Ovvio che non si riferiva al Lemon Aid ma questo verso gli si adatta perfettamente per cui rendiamo omaggio a Jovanotti che mi ha offerto lo spunto per iniziare a parlare del prodotto in questione.
Questo prodottino (-ino perchè nel Confessions non è nemmeno 1gr, per fortuna) nasce per uniformare il colore della palpebra regalandoci un aspetto fresco e riposato,tanto da poter evitare di mettere (addirittura!) l'ombretto.
Un corno è la mia prima considerazione (e con questa mi sono giocata ogni possibilità di essere una blogger adorata dalle folle, vaaaa beh.)
Il problema maggiore che ho riscontrato è la texture, che ricorda molto da vicino quella del creaseless cream shadow/liner proprio di benefit,stessa cialda dura e inscalfibile. Anche utilizzandolo con le dita (come consigliano nel sito, nella guida del Confessions invece si vede un pennello che applica il prodotto) la situazione non migliora, devo fare abbastanza pressione per riuscire ad uniformare il colore della palpebra.
A tal proposito io vorrei capire in quale iperuranio far passare la palpebra da "color carne" a "giallino/bianco" significhi "rinfrescare" lo sguardo, io trovo che l'effetto sia molto vicino ad essere classificato come "antiestetico", lo sguardo perde ogni intensità anche perchè la coprenza è -per una zona come quella- esagerata.
L'effetto finale è - ne più ne meno - come quella di un qualsiasi correttore, solo che col correttore avete un colorito simile a quello del resto del viso, con questo invece si nota che la pelle è più chiara che nel resto del viso.
Least but not last, dulcis in fundo, ora arriva il bello eccetera eccetera veniamo alla caratteristica peggiore del Lemon aid: ha una durata pessima, sia da solo che con gli ombretti (con loro la situazione peggiora vistosamente). Utilizzandolo come ombretto ho contato un'ora stiracchiata di resistenza (se usato SOPRA ad una base non resiste comunque più di tre ore) , usato come base per l'ombretto nemmeno mezz'ora.
Insomma questo prodotto è un multifunzione che non sa fare bene nulla e che -per quel che mi riguarda- può essere sostituito benissimo da un qualsiasi correttore.
Probabilmente del Confessions è il prodotto peggiore e inutile,anche se...

Nel continua vedrete gli swatches :)


Photobucket

Sopra: trucco fatto da 25 minuti d'orologio (e già pieghettoso)
Sotto: trucco dopo 6 ore (e abbondantemente pieghettoso -__-)
Photobucket

Palpebra nuda a sinistra, col L.A. a destra
Photobucket

Palpebra nuda a destra, con il lemon aid a destra
Photobucket

19 commenti:

  1. Mamma mia il trucco si è davvero rovinato! E che cavolo per quello che costa non conviene proprio usarlo. Cmq alcune ragazze lo usano proprio come correttore sul viso.

    RispondiElimina
  2. no che delusione e pensare ce tutti lo stra consigliano.. va beh.. io sarei curiosa di provare l'erase past? tu hai letto qualche review? alla fine io dovrei coprire solo le occhiaie cosa non da poco.. per il resto ho una zona molto rossa dove la pelle è secchissima x via della DA che purtroppo non riesco a coprire per l'effetto screpolamento.. su quest'ultimo punto infatti mi sono arresa!

    La Ely

    RispondiElimina
  3. Per fortuna ci sei tu che ti sacrifichi al fine di farci evitare acquisti inutili/disastrosi/"ma chi me l'ha fatto fare" :P

    RispondiElimina
  4. Oddio per quel che costa, questo correttore dovrebbe farmi passare da ragazzettadiprovincia ad AngelinaJolie e invece!!ReViùùù molto utile! =)

    RispondiElimina
  5. Grazie,grazie!*O* *ora tirate fuori le caramelle che qui le reviù si pagano,sa! U_U*
    Comunque l'erase paste lo sto finendo di provare in questi giorni,ancora una settimanella e poi vi dico che ne penso (:

    RispondiElimina
  6. uhm, visto il novello avvento di benefit nella sephora di lecce (che da laguna by sephora è passata ad essere sephora vera e propria, col conseguente arrivo di MUFE, bare minerals e x l'appunto benefit) avevo "puntato" il kit confessions. ma mi sa che inizio quasi quasi a ripensarci, visto quello che costa!

    RispondiElimina
  7. @Krys:attendi qualche giorno e saprai che ne penso :)

    RispondiElimina
  8. Comincio a pensare che di Benefit per ora di riuscito in campo correttivo ci sia solo il POREfessional ;) quello si che non mi ha fatto rimpiangere l'acquisto! utilissima review, anch'io ero tentata dal confessions of ... ma lo salto a pié parissimi e con slancio grazie a te! Dei blush ci farai qualche review sembrano belli?! ... a parte i prezzi orripilanti! Michela M.

    RispondiElimina
  9. Il trucco si è rovinato tantissimo! O__o
    Bene, evitato un altro acquisto sbagliato!
    Grazie mille! :)

    RispondiElimina
  10. E io che una volta volevo acquistarla! :O grazie della review!

    RispondiElimina
  11. Ma che ti importa delle folle?! io adoro la tua ironia...e grazie mille per questa review. C'è stato un periodo in cui avrei voluto provarlo ma se anche mi fosse rimasto un barlume di voglia di farlo...bé, mi è passata.

    RispondiElimina
  12. L'ho provato tempo fa in full size e non mi ha entusiasmata: troppo pastoso, di un giallo INUMANO da far impressione!
    Come dici è un multifunzione che non funziona :D

    RispondiElimina
  13. LOL, son contenta di sapere che ho salvato molti giovani portafogli *_* :D

    RispondiElimina
  14. evvai che non ho provato questo ma ho cominciato provando la too faced e da allora non la mollo più

    RispondiElimina
  15. @Morgana: fai benissimo, te l'assicuro!^_^

    RispondiElimina
  16. Ti seguo da tanto tempo...e non posso che dirti: "SEI GRANDEEEE"...

    RispondiElimina
  17. Grazie *_* troppo buona *_* <3

    RispondiElimina
  18. Il problema di questo primer è che è troppo pastoso, non si stende bene e ovviamente finisce per far pasticci.
    Non so come abbiano fatto a trovarsi bene alcune persone

    RispondiElimina
  19. Io onestamente mi ci trovo davvero bene! Il fatto di avere le pieghette il più delle volte deriva dal fatto di averlo steso male, per colpa dell'obiettiva difficoltà di stesura :) va riscaldato un po' fra i polpastrelli prima di applicarlo, ed effettivamente può essere un po' fastidioso, ma a parer mio ne vale la pena ^^ e non mi dispiace nemmeno tanto come correttore, ma c'è da dire che io sono particolarmente chiara di carnagione... mi spiace che tu ti ci sia trovata male :( ma il mondo è bello perché vario! :D ps: ho dato un'occhiata al tuo blog e mi sta piacendo molto, complimenti ^^ mi iscrivo molto volentieri!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

 

BLOG TRASFERITO SU GOLDENVI0LET.COM Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template