lunedì 27 giugno 2011

Sleek - Paraguaya

6 commenti
Prodotto: Paraguaya, palette.
Produttore: Sleek Makeup
Dati fisici: astuccio satinato nero con le scritte lucide (Sleek make up - avoir la peche collection paraguaya) contenente 12 cialdine, un applicatore doppio e un grande specchio. Arriva in una scatolina di cartone decorata in modo "floreale".
Reperibilità: nel sito non è più disponibile, la trovate però altrove, come Madamecosmetics oltre che su ebay :)
Prezzo: 9€ circa
Gossip: questa palette era una LE e faceva parte della collezione primaverile 2011 Avoir la peche (del pout polish ho parlato qui).
+/- scrivenza
+ ottima durata
- colori piuttosto simili
- polverosissimi
(S)Consigliata? Sconsigliata.

La prima cosa che notate utilizzando questa palette è che è polverosissima. Appoggiate il pennello sulle cialda e questa si sfarinerà, passate poi l'ombretto sull'occhio e una buona parte cadrà sugli zigomi.
Per fortuna la parte che rimane sulle palpebre lì rimane per tanto tempo altrimenti sarebbe stata una sonorissima bocciatura.
Comunque sia il fatto che un po'cada sulle guance non è malissimo perchè svariati colori applicati come blush non sono malvagi (altri sì, tipo Bellini che vi farà sembrare alberi natalizi a giugno).
La scrivenza non è per tutti i colori uguale, trovo che alcuni siano molto scriventi (di solito sono i matte come Cameo e Blush) altri invece lo siano meno (di solito gli sheer/perlati come Persian orange e Peach gold). Di Bellini -che è un colore che astrattamente adoro, ma che in pratica detesto- penso tutto il male possibile perchè è davvero troppo sglitteroso e polveroso.
Un'altra cosa che non mi è piaciuta è che una volta applicati i colori siano molto simili tra loro: ok, già dagli swatches si intuisce che non ci siano differenze abissali tra gli uni e gli altri ma una volta stesi e sfumati sono davvero troppo simili, solo guardandoli a distanza davvero ravvicinata si colgono le differenze.
E per concludere una auto-tirata d'orecchie: i toni del rosso/arancio mi stanno davvero male. Ma male davvero eh. Ricordatene Chiara ;D

Nel continua gli swatches :)

sabato 25 giugno 2011

Re-start #2

0 commenti
Pseudo post per dirvi che è partito il secondo round del giveaway, è su facebook e tutte le info le trovate qui click ;D

giovedì 23 giugno 2011

Neve Cosmetics: like & not.

12 commenti

In 2 anni ho accumulato un sacco di prodotti (e di esperienza) con i prodotti Neve Cosmetics e ho pensato (come per ELF) che potesse essere utile raccontarvi in pochissime righe la mia avventura minerale :) e per farlo ho preso al balzo la possibilità che mi offre il video su come acquistare da questo sito, spero che apprezzerete ^^.

Fondotinta:
(la mia tonalità è light rose)
Su di me i loro fondi sono poco più coprenti di una cipria e per questo non mi piacciono. Hanno una coprenza leggera/media a mio avviso.
Ciprie:
(review)
Hollywood: perfetta per la pelle grassa perchè mattifica per ore ma contiene silica e su di me ha seccato un po'le zone meno grasse del viso.(review)
Matte: la mia preferita (tanto che è l'unico prodotto full size che ho). Opacizza bene ma non a lungo come la Hollywood, però non secca e non contiene silica. (review)
Perfect silky: rosata, effetto seta, terribile per la mia pelle grassa, le pelli secche potrebbero trarne giovamento.
Ombraluce: (non so con che coraggio la mettano tra le ciprie ma va beh). A me piace moltissimo questo kit composto da terra e illuminante. Di terra ne basta veramente una punta per scurire, di illuminante anche perchè è molto scrivente. Andateci caute!
Correttori:
sono parecchio granulosi.(ora che ci penso ho le full size anche di questi, li ho presi prima dell'avvento dei sample mi sa ,_,)
Giallo: per me è sbagliato come colorazione, non riesce a correggere queste strisce nere qui sotto gli occhi. è abbastanza pigmentato per cui se il giallo fa al caso vostro io una chance gli e la darei :)
Arancio: copre abbastanza anche se ne serve un po'troppo per i miei gusti.
Fard/Blush:
Sfumabilissimi, modulabili e pigmentatissimi.
Bubblegum: color Big babol, satinato. Prelevatene un micron alla volta perchè l'effetto 80s è dietro l'angolo (e su Katy Perry sarà figo quanto volete ma sui comuni mortali no >_>)
Soho (NY collection) è un rosa molto carico, matte. Anche con lui andateci piano,anche se l'effetto "guancia in fiamme" con lui si evita con un po'più di facilità. (review - review)
Ombretti:
in generale pigmentatissimi e ben sfumabili, durano almeno 5 ore (senza base e senza andare nelle pieghette) e non soffrono di fall-out eccessivo.
Abisso: un bel blu satinato/sheer (con qualche problemino di fall-out,lui sì).
Aurora boreale, Disgelo, Glaciazione ("Cristalli"): praticamente glitter su base trasparente (e qui il fall-out è evidente...ma lo amo ugualmente!*_*) review)
Brooklyn: glitter multicolor su grigio antracite pressochè inesistente... uno dei peggiori che abbia mai provato (e molto fall-out in arrivo).
Costa smeralda: un verde acqua non-matte-ma-nemmeno-shimmer... non saprei definirlo ma è bello e si sposa con un sacco di colori. Senza cadere sugli zigomi,tra l'altro.
Fifth Avenue: un bellissimo colore (grigio con dei riflessi panna) che si utilizza facilmente, adatto per trucchi " da giorno e da sera". review - review)
Galassia: blu/viola abbastanza scialbo, si sfuma male (e sta per essere pensionato, bene).
Heavy Metal: come tutti i colori matte sono impossibili da sfumare.
Kimono: macchia la palpebra e non scrive come gli altri. Tsk. (review)
Madison (NY collection): l'unico marrone minerale che porto senza sembrare un procione. Adatto a tutti i look, scrive bene, non cade e non sparisce dopo due ore. Wow!*_* (review - review)
Monsoon: poco scrivente e pure poco sfumabile, è il fratello lilla-sfigato di heavy metal.
Oro (colorato,rosa,azzurro): pigmento colorato+oro che a seconda della luce si vede di più o di meno. Resa record così come la durata *_*
Primavera: troppo rosso, tanto che preferisco usarlo come blush (tra l'altro si sfuma male tanto sulla palpebra quanto sulle guance)
Purple rain: altro "pensiondando",non mi piace come Heavy metal e Monsoon.
Stregatto: idem come sopra.
Zucchero filato: un rosa satinato troppo chiaro,tanto da sembrare panna e si può usare (parsimoniosamente) come illuminante.
Kiss design:
durano poco, costano abbastanza e colorano male. Kiss design
Gli arcobaleni:
Intensissimi: non sono intensi come sembrano, macchiano la palpebra e non durano tantissimo. review & review

mercoledì 22 giugno 2011

Peggy sage - Blush

8 commenti
Prodotto: Blush (il link non è disponibile, per vederlo andate nel sito di Peggy sage, cliccate our products-> e-catalogue -> make up -> blushes -> blushes (fila a sinistra, secondo dall'alto).
Produttore: Peggy sage
Dati fisici: disponibile in due versioni: mono e refill. Contengono entrambe 8gr di polvere con su impresso "peggy sage".
Reperibilità: Ho dovuto chiedere l'aiuto del pubblico perchè io non ho mai trovato questa marca nei negozi, le ragazze della mia fan page hanno detto di trovarla nei negozi che riforniscono parrucchieri,centri estetici&co. :)

Prezzo: io l'ho preso al Cosmoprof e l'ho pagato 4€ se la memoria non m'inganna (voi quanto l'avete pagato?)
Colore testato: Saumon (in refill)
Gossip: il refill misura circa 36mm ed entra perfettamente nelle palette per gli ombretti kiko ^^
+ buona pigmentazione
+ durata considerevole
+ texture setosissima
+ finish opaco ^^
(S)Consigliato? Consigliato!
Per quella che è la mia esperienza parlare di blush è uno sporco lavoro perchè raramente ho trovato blush poco scriventi e le cose da farvi notare -oltre alla scrivenza- son proprio poche, per cui le review di questo genere di prodotto son stringate e molto tristi. Se vi dovessi far venire una sorta di saudade perdonatemi, non volevo ;D
Prima del cosmoprof non avevo mai sentito parlare di Peggy Sage in ambiti diversi da quelli onicotecnici, ero convinta che facessero solo gel e prodotti per la nail art in genere. Trovarmi nel loro stand attorniata da ombretti,blush & co. è stata una scoperta che mi ha fatto sgranare gli occhi *-*.
Tra tutte le cose che c'erano ho scelto di prendere solo questo refill (dovevo ancora lasciare mezzo portafogli da MUFE, comprendetemi) perchè un blush salmone effettivamente mi mancava (madreh non è dello stesso parere,ndr) e con quelle luci sparate che facevano sudare anche gli alluci non avevo modo di testare per bene i colori.
Il colore non è dei più innovativi e forse per essere un salmone me lo sarei immaginato un pochino meno rosa ma a me piace moltissimo, sarà che dona un effetto salute che dura parecchio tempo (ovviamente avere la pelle grassa non aiuta fare prove di durata ma su di me si vede per un 4-5 ore) e soprattutto (orecchie ben aperte e occhi sgranati): è opaco.
Opaco-opaco-opaco eh! Nemmeno mezzo sbrillino, mezzo glitter, mezza iridescenza/perlescenza/simile. No, opaco. Matte. E la texture è così morbida che passerei ore a girarci col pennello solo per diletto (fa caldo e non ho niente da fare...in qualche modo dovrò ingannarlo il tempo no?XD). E per vedere se alla fine un po'di polvere la fa.
Insomma sì, io al Cosmoprof 2012 andrò per: Mufe, China Glaze e Peggy Sage!*_*

Nel ...continua gli swatches ;D

venerdì 17 giugno 2011

MAC - Media

9 commenti
Prodotto: Media, rossetto.
Produttore: MAC Cosmetics
Dati fisici: confezione a proiettile nera contenente 3gr di prodotto
Reperibilità: potete acquistare MAC nei corner presso Coin e Rinascente oltre che nei negozi monomarca (ad aprile ha aperto a Torino lo store più grande d'Italia!*_*) e telefonicamente da Milano e Roma (Bologna e Torino francamente non so).
Prezzo: 17,50€
Gossip: Media è un rossetto dal finish Satin.
+ scriventissimo
+ durata 10 e lode
- secca le labbra :(
- rimuoverlo richiede dosi divine di pazienza
(S)Consigliato? Consigliato!

Se avete pazienza (dote di cui io sono sprovvista da 21 anni. Che casualmente sono gli anni di mio fratello. è un caso però eh! >_>) questo è il lipstick che fa per voi.
Magari se non siete timide va pure meglio,visto che il colore è leggermente vistoso, in qualunque modo applicato.
Come per Dark Side anche questo rossetto cambia a seconda del metodo di applicazione ma la differenza è meno favorevole a chi non ha uno spirito vagamente esibizionista visto che si passa da un bordeaux violaceo ad un berry arrivando infine ad un viola rossastro. Decisamente non un colore portabilissimo,almeno per me.
Ciò non toglie che io lo trovi meraviglioso e che seppure l'abbia usato poco rispetto ad altri lipstick lo amo alla follia e mai vorrei separarmene *-*
Quello che mi fa inferocire di questo rossetto è che per toglierlo ci vuole 1) molto tempo e 2) molta pazienza perchè essendo long lasting non si muove dalle labbra per tutto il tempo che volete ma anche quando vorreste toglierlo fa parecchia resistenza(non vi dico la tragedia per rimediare alle sbavature quando lo applico!).
Altra nota non troppo positiva è che tende a disidratare le labbra (purtroppo è una caratteristica classica dei rossetti che durano molto), si rimedia facilmente con un po'di cura prima e dopo(leggasi dosi industriali di burro cacao ed idratanti vari) e se il fastidio è eccessivo anche con un po'di lucidalabbra durante l'uso ma a dirvi la verità su un colore così importante io il gloss non ce l'ho mai messo perchè mi sembra abbastanza...pacchiano (?).
Vi lascio agli swatches fatti "in varie modalità", spero possano esservi utili ^_^


mercoledì 15 giugno 2011

Migliocres - Shampoo, Capsule e Fiale

6 commenti
Prodotto: Shampoo rinforzante, fiale, capsule.
Produttore: Migliocres
Reperibilità: si trova in farmacia ed erboristeria (nel sito trovate una lista dei rivenditori, io l'ho trovato anche in PV non segnalati)
Prezzo: lo shampoo viene 9,30€, le capsule 21€ (x60) o 33€ (x120),le fiale (x12 da 7ml) costano 37€.
è disponibile una confezione risparmio (shampoo+60 cps+12 fiale) a 39€.
Io ho ricevuto il kit gratuitamente.
+ funziona
+ prezzo
+ reperibilità
+ Shampoo: è davvero disciplinante!*_*
- per le unghie e per la pelle non vedo miglioramenti
- Fiale: sporcano i capelli :S
- Fiale: vanno usate sui capelli appena lavati

(S)Consigliato? Consigliato!

Come vedete il mio schemetto si è un po'stravolto per questa review, spero che non se ne dispiaccia ma dovevo farlo perchè parlare di più prodotti insieme seguendolo pedissequamente diventava un'impresa @_@'.
Cominciamo col dire l'essenziale: funziona, questo "kit" funziona.
Funziona...ma in che senso? Il compito di questi tre prodotti non è di farvi crescere i capelli (più in fretta) ma di prevenire la caduta (e "rinforzare i capelli danneggiati da trattamenti aggressivi o indeboliti da condizioni fisiche e ambientali di particolare stress"). Non aspettatevi miracoli (se nel vostro DNA c'è l'alopecia non saranno fialette, shampoo o capsule a salvarvi) ma se i vostri capelli sono debolucci e tendono a cadere una prova io la farei. Anzi,l'ho fatta.
Io -grazie al cielo almeno questa me la sono risparmiata- non ho particolari problemi di caduta,tranne nel periodo che va da aprile a giugno (e da settembre a novembre) quando i miei capelli cadono e io vado leggermente in paranoia e quindi per evitare scene tragicomiche ("buaaaahhhh un altro capello!ç_ç" "di me non rimarrà niente!"...capito l'antifona no? -.-)  è da anni oramai che in questo periodo faccio un ciclo di fialette + integratori alimentari (Vichy e Bioscalin) e un miglioramento lo vedo.
Quest'anno il mio shopping è stato anticipato dalla proposta di MiglioCres per cui ho usato questi prodotti anzichè i soliti e devo dire che non me ne pento.
Dei tre prodotti la targa di "innamoramento fulmineo e giustificato" va allo shampoo che non solo deterge delicatamente ma districa(!) veramente bene, considerate che è un mese abbondante che non vedo il balsamo (anche perchè quello della TEA l'ho finito e mi rifiuto di tornare al silicone puro) e quando mi pettino non urlo dal dolore come farei con un qualsiasi altro shampoo (incluso il TEA).
Dall'altro lato c'è da dire che non è un prodotto eco e/o bio, il che non giustifica quindi il prezzo sconsideratamente alto.
Le fialette sono la mezza fregatura di questo kit perchè vanno applicate "dopo il lavaggio,sul capello ancora bagnato",peccato che dopo l'uso i capelli risultino unticci come se non fossero stati ben lavati. Però c'è da dire che il trattamento d'urto prevedete 3 fiale alla settimana... forse perchè sanno che più di un paio di giorni con i capelli "sporchi" di quel liquidino non si sopportano?
Sull'integratore onestamente non so che dirvi perchè ...beh è difficile parlare di qualcosa che agisce dall'interno oO e poi dovrei fare un ciclo di 3 mesi, io invece ne ho usata una sola scatola.
Per concludere se avete problemi momentanei coi vostri capelli fragili,deboli e cadenti io una chance gli e la darei (e secondo me è più conveniente il kit), se non volete acquistare tutti e tre i prodotti io mi orienterei su fiale+capsule perchè lo shampoo da solo dubito che possa fare qualcosa (a meno che non cerchiate qualcosa di molto delicato); se cercate qualcosa per pelle e/o unghie mi orienterei altrove (dove non so, visto come sto messa -___-) perchè non ho visto proprio cambiamenti :(

Nel continua troverete le info riportate sulle confezioni, inci inclusi :)

domenica 12 giugno 2011

Re-start #1 ~ Winner!

7 commenti
Per prima cosa: O SIGNùR.
Non vi rendete conto di quanto sia difficile scegliere UN vincitore finchè non vi trovate di fronte una pagina di commenti.
Ora capisco perchè tutti ricorrono a random.org *annuisce convinta...sìsì*
Per seconda cosa: GRAZIE MILIONI (Cit.) per la partecipazione massiccia, non me l'aspettavo (soprattutto per colpa del *segui* ^^) e mi fa molto felice ^__^.
Spero che continuerete a bazzicare da queste parti *_* mi fa piacere avere amici in giro per casa e il blog è un po'il mio nido su internet per cui vedervi qui intorno non può che rallegrarmi ^^.
Per concludere questo sconclusionato post andiamo al nome della vincitrice del (magro) premio & alle motivazioni alla base della mia scelta :D
La vincitrce è... ANNA :) (che forse alcuni di voi conoscono per blog come Makeupcrazyinsanity ;))
Questo è il suo commento:
Anna ha detto...


Finalmente sono riuscita ad iscrivermi!
Allora mi piacerebbe vedere recensite marche non tanto conosciute o di cui non si parla tanto nel web o anche di siti internet nuovi!
E vai col nuovo blog!
05 giugno 2011 23:42
(Qui lo stamp del suo commento e Qui la sua iscrizione - il rettangolino nero è per nascondere nome & cognome ^_^ )

I motivi per cui l'ho scelta è semplice (ma non per questo inattaccabile,anzi): dopo aver letto il commento di Anna e un altro commento (scusate ora mi sfugge il nome della paSSSina che l'ha lasciato T_T) mi è venuta in mente una cosa a cui io con le mie modeste capacità intellettive non sarei mai arrivata: ultimamente ci si concentra (io per prima U_U) sempre sulle stesse marche :(( ecco allora che il mio prossimo "goal" sarà di scartabellare le pagine di google alla ricerca del santo graal del makeup (ok, ho un pochino esagerato mi sa ^^'). Sentitevi pure in dovere di darmi nomi e indirizzi da cui partire +_+
Le idee mi son piaciute tutte e credo di poterle fare tutte quante,con un po'di pazienza ^O^per i fondotinta sono già all'opera, per i correttori sono a buon punto ma prima di fare qualsiasi cosa voglio provare anche il Full coverage di MUFE che mi ha consigliato Misato +_+, la review dello skincare arriverà settimana prossima e...e...e...basta che vi ho già spifferato troppo (perchè quando si tratta di make up divento una tipica vecchina di paese?!ç_ç)
Vi ringrazio ancora millemilamilioni di volte per avermi spifferato le vostre idee +_+ e vi do appuntamento al 24 su facebook* per il secondo round del giveaway ^_^

*si siede sul muretto con aria anni '80 e aspetta l'indirizzo a cui spedire il pacchettino ^^*

sabato 11 giugno 2011

Kiko - Precision lip liner

6 commenti
Prodotto: Precision lip liner, matita labbra.
Produttore: Kiko
Dati fisici: matita dal corpo nero, solo la parte inferiore è colorata come la mina,arriva in una scatolina nera anch'essa. 1,14gr.
Reperibilità: online e nei negozi monomarca.
Prezzo: 4,20€
Colore testato: 309 rosso cremisi
Gossip: le matite labbra di Kiko sono declinate in tre versioni (Precision, Smart -le più economiche- e le Creamy,le più costose)
+ hanno una durezza perfetta: nè troppo morbida, nè troppo dura
+ durata ottima
+ non secca le labbra
- i colori non son mai troppi...
(S)Consigliato? Consigliato!

Dopo aver acquistato il lipstick dark side di Mac mi sono resa conto che non avevo nessuna matita da abbinarci.
Onestissimamente
parlando non è che la matita per labbra sia il prodotto che preferisco o che acquisto con maggior frequenza, adesso che ci penso ho 3 matite per labbra contro le '°#@"£&=/|!  matite per occhi, lo considero un po'un suppellettile, la uso solo per i rossetti che mi creano qualche fastidio o con rossetti rossi (non so per quale strana equazione rossetto rosso = matita, ma voi fate sì con la testa e andrà tutto bene :D)
Nonostante il mio disinteresse per questo tipo di prodotto (di cui invece avrei ENORME bisogno visto che le mie labbra non sono per niente delineate da Madre Natura -.-),stavo dicendo, con un colore scuro come quello la matita era quasi d'obbligo, per dare un aspetto un po' più definito. Inizialmente avrei voluto cercarne una di Mac ma i prezzi mi han fatto desistere (15/16€ per una matita che userò si e no 4 volte!? O_O troppo pure per me che son fuori di capoccetta) così un giorno mentre ero da Kiko mi viene voglia di vedere se trovo qualcosa di utile alla Causa.
Non avendo con me il rossetto in questione ho dovuto far ricorso alla mia memoria fotografica (che è l'unica memoria che mi funziona bene probabilmente) e prendere un colore che si assomigliasse quanto più possibile e alla fine l'ha spuntata il numero 309 che è un rosso scuro-violaceo.
Vi dirò: non solo sta benissimo con Dark Side ma sta bene anche con il red emotion satin lipstick (kiko) n° 207 (loro lo chiamano 'prugna acceso'...posso dissentire?) e non sta malissimo (seppure si veda che non è esattamente della sua scala cromatica) nemmeno con Media, altro lipstick di Mac.
A parte la sua accordanza tra più rossetti devo dire che la trovo splendida: è morbida abbastanza da lasciarsi sfumare (diciamo NO! alla striscia colorata intorno alle labbra ...brrr!) e come base non secca le labbra e ovviamente aumenta la durata del rossetto che andremo ad applicare (anche se,ammetto!, l'ho usata anche da sola ed è bellissima ^-^).
Insomma, non ci trovo nulla di male in lei, mi preparo a prenderne altre. Ho quel rossetto fucsia che ha proprio bisogno di una amichetta di giochi... *-*

Clicca *Continua* per vedere gli swatches ^-^

mercoledì 8 giugno 2011

ELF: i miei must have

10 commenti

Questo post non è che una sorta di "bignami" della mia esperienza con ELF; qui troverete -divise per "aree geografiche" ;D- i prodotti che preferisco di questo brand low cost. Spero che possa esservi utile, in particolare a chi non ha mai fatto acquisti da questo sito e si trova un po' in alto mare ;)
(Edit: secondo tempo - ELFlòp)

Occhi:
Brightening eye color: Non tutti i colori scrivono bene ma per meno di 2€ non posso lamentarmi. Tornando indietro comprerei solo quelle con colori "pazzi" per cui non ho voglia di spendere un'eresia. (review)
Eyelid primer: Il miglior primer per ombretto sotto i dieci euro che abbia mai provato :) (review)
Ciglia finte: ottime se non le avete mai usate, altrimenti meglio non prenderle (munitevi di colla,quella in dotazione è pessima).
Waterproof eyeliner pen: come sopra:ottimo per iniziare,poi passate oltre. (review)
Liquid eyeshadow: Si seccano velocemente sulla palpebra quindi son difficili da sfumare ma per un trucco long-lasting e velocissimo mi piacciono molto :) (review)
Mineral eyeshadow: scriventi,resistenti e con un buon prezzo. Adoro!*_* (review).
Studio Eyeliner and shadow stick: lo stick funziona bene, come ombretto/base dura parecchie ore senza andare nelle pieghe, la matita invece dura solo all'esterno dell'occhio,nella rima interna si scioglie dopo poco.
Eyebrow kit: cera+ombretto per un'effetto sofisticato, solo l'ombretto per un'effetto più naturale. Adoro pure lui ;D (review)

Labbra:
Lipstick: un rossetto che dura ore (seppure lasciando le labbra idratate come il deserto) per 1.70€!? WOW! (review)
Feather proof moisturizing lip liner: matita per labbra senza infamia e senza lode, a me piace (:
Mineral lipstick: morbido,idratante, durata ragionevole ad un prezzo moooolto gradito.(review)
Studio Lip stain: qualità/prezzo ottima, vorrei collezionarli tutti come i pokemon ;D (review)
Studio lip liner and blending brush: carina l'idea di mettere matita e pennello nello stesso oggetto, grandi differenze tra questa matita e l'altra (feather proof da 1,70€) non ho trovato differenze, secondo me potete tranquillamente scegliere tra l'una e l'altra in base al colore che vi serve.

Viso:
All over color stick: come ombretti a me non piacciono perchè sono troppo appiccicosi e vanno nelle pieghette dopo pochissimo. Molto meglio per le guance e le labbra (anche se hanno un sapore terribile).
Natural radiance blusher: polverosi ma scriventissimi, amore totale per loro *_*(review)
Clarifying pressed powder: abituata alle ciprie trasparenti passare a questa non è stato semplice perchè "colora" ma devo ammettere che opacizza decorosamente.
Studio blush & bronzer compact: blush rosato leggermente shimmer, bronzer motlo scuro totalmente opaco (ottimo per il contouring) - (review)
Studio blush: Non tutte le colorazioni che ho provato mi hanno soddisfatto, ma Berry merry è veramente un bel colore che non posso che consigliarvi.(review)
Studio Complexion perfection: Cipria a 4 colori, ottima e a lunga tenuta ^^ (review)
Studio HD powder: Non mi piace perchè c'è la silica ma effettivamente è la migliore per il controllo dell'opacità. (review)
Studio Translucent mattifying powder: La mia cipria da borsetta preferita, permette ritocchi veloci senza portarsi dietro mezzo beauty ;D (review).

Unghie:
Nail polish: da avere Hot pink, Punk purple,Smoky brown,Teal blue (review)

Pennelli:
Base: blending eye brush, lip defining (se non avete grandi pretese), anche col foundation mi trovo bene.
Studio: tutti quelli che ho provato ossia blush brush, complexion brush, contour, eyeshadow C brush, powder brush, stipple, eyecolor applicators.
Promosso anche il brush shampoo.
Mineral: Angled blush brush.

sabato 4 giugno 2011

The body shop - White Musk Sport Hair&Body wash

0 commenti
Prodotto: Hair & Body wash, shampoo e doccia schiuma linea "White Musk Sport".
Produttore: The Body Shop
Dati fisici: tubo blu da 200ml.
Reperibilità: online e nei negozi monomarca.
Prezzo: 11€ - ho ricevuto questo prodotto gratuitamente.
Gossip: è un prodotto della linea "uomo" (dovrei offendermi per questo "dettaglio"?)
+ buon bagnoschiuma
- pessimo shampoo
- prezzo troppo alto
(S)consigliato? Sconsigliato!

Mettiamola così: se questo prodotto fosse stato solo bagnoschiuma e fosse costato come i bagnoschiuma della linea "bagno & doccia" (5-7€) probabilmente ve l'avrei consigliato perchè fa il suo lavoro (deterge senza seccare la pelle lasciando un profumo che rimane sulla pelle per qualche ora) ma essendo un bagnoschiuma & Shampoo che costa 11€ francamente non me la sento di consigliarvelo, anche perchè non ha ingredienti che vengono dal commercio equo&solidale e soprattutto perchè le alternative sul mercato ci sono e costano meno della metà (penso al sempiterno Badedas).
Andando al prodotto purtroppo mi sono trovata male così come mi ero trovata male con lo shampoo rainforest: i capelli dopo l'uso risultano stopposissimi e la mia cute grassa credo che non apprezzi molto la sua azione perchè dopo ogni uso è comparsa una forfora secca molto fastidiosa (che fortunatamente è scomparsa facendo uno shampoo coi soliti prodotti).
Devo insomma confermare l'opinione negativa sui prodotti per capelli e confermo -o affermo,ora non ricordo se in qualche video/post vi ho già parlato dello scrub al mango- la bontà dei prodotti per la detersione del corpo.

venerdì 3 giugno 2011

BioEarth - Aloe vera gel 99%

10 commenti
Prodotto: Gel d'aloe puro al 99% per uso esterno
Produttore:Bioearth
Dati fisici: tubo bianco (100ml) col'immagine di una pianta d'aloe.
Reperibilità: io l'ho acquistato da Mondevert ma Bioearth viene venduta anche da saicosatispalmi e qui ci sono i punti vendita divisi per regione.
Prezzo: 9,90€
Gossip: il gel che usavo prima.
+ inodore
+ ne serve pochissimo
+ si spalma facilmente
+/- densa
+/- prezzo
+/- reperibilità quasi solo online
(S)Consigliato? Consigliato!

Ciao sono Chiara e soffro di dipendenza estiva da gel d'aloe. (Ciao Chiara!)
Il caldo si è appena affacciato e già le zanzare sono venute a desinare sulle mie gambe per cui uno zic! di gel d'aloe è già stato spalmato con soddisfazione pure maggiore rispetto al gel dell'equilibra. Se l'effetto (rinfrescante e lenitivo,molto meno idratante) è il medesimo "il contorno" è profondamente diverso: questo gel è più denso, ne serve pochissimo (una noce per fare un'intera gamba, tanto per darvi un'idea) e si stende bene; si asciuga velocemente come l'altro ma non puzza (il naso ringrazia sentitamente).
Unico neo (almeno per me che abito in mezzo al nulla) è che si trova quasi solo online, per cui devo aspettare di avere altre cose da comprare prima di poterlo riprendere :( devo centellinarlo minuziosamente per evitare di rimanere a secco nel momento di maggior affluenza zanzaresca ç_ç

mercoledì 1 giugno 2011

NYX - Fabulous lashes

8 commenti
Produttore: Fabulous Lashes, ciglia finte.
Produttore: NYX
Dati fisici: scatolina nera con la parte superiore trasparente così da permettere di vedere le ciglia che andate ad acquistare. è inclusa una colla (1gr).
Reperibilità: In Italia non si trova questa marca, si può acquistare però online dallo store ufficiale inglese oppure Love Makeup (sito inglese), Cocktail cosmetics (inglese anche lui), Amazon UK. Se gli acquisti oltre oceano (Atlantico) non vi spaventano c'è anche Joy's cosmetics (negozio ebay specializzato nella vendita di prodotti NYX) oppure Cherry Culture (qui la mia esperienza).
Prezzo: io le ho pagate sui 4€ l'una
Tipologie testate: 112, 115, 124, 125
Gossip: Le "Fabolous Lashes" sono fatte di setole sintetiche e pur non essendo tutte "natural" sono comunque meno teatrali rispetto alle Theatrical :)
+ l'effetto è molto naturale
+ facili da applicare e rimuovere
+ riutilizzabili
+ morbide
+ prezzo conveniente
(S)Consigliate? Consigliate!

Non ho una graaaande esperienza con questo tipo di prodotto (e devo ammettere che la colpa di questa mia recente passione è di Giuliana-Makeupdelight ^^') ma in questo annetto di pacifica convivenza con ciglia che a volte sembrano pelouche ho provato varie tipologie & marche di ciglia finte e queste di NYX son le migliori, nonchè le più convenienti.
Costano (almeno in Europa) un po' (troppo) ma se le pulite bene dieci utilizzi si fanno tranquillamente, unica accortezza a parte la detersione post-utilizzo è di non metterci il mascara sopra perchè -soprattutto quelle più "intrasiate" come le 125- si impiastricciano e poi anche a pulirle non tornano più in forma :(
Le ciglia che ho provato io (erano sei paia ma di una mi son persa il numero per strada,me tapina!) sono abbastanza naturali seppure alcune nella scatola sembrassero assolutamente inadatte ad essere indossate (di quelle che ho provato le uniche che ho usato solo di sera sono le famose 125 perchè hanno dei ciuffetti extralong visibili anche a 200 metri di distanza), alcune danno solo lunghezza,altre infoltiscono ed altre fanno tutto, ci manca solo il caffè ;)
Sono leggere seppur non leggerissime, sono morbide così da poterle "muovere" facilmente e con se avete una buona colla (quella inclusa nella confezione non è il massimo ma attacca, sicuramente migliore della Lashgrip è -.-) rimangono su svariate ore senza cedimenti (...a sostegno di questa tesi magari avrei potuto fare le foto appena messe e non prima di toglierle -.-' va beh).
Per ora queste ciglia tra tutte le "low budget" che ho provato son le migliori, NYX oramai è diventato il mio fornitore ufficiale di falsi pelazzi ciliari  ^^.

Nel ...Continua gli "swatches" delle ciglia finte :)

 

BLOG TRASFERITO SU GOLDENVI0LET.COM Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template